Home » Adulti, Eventi e Attività, Giovani, In evidenza

Per una Quaresima in Cammino….

24 Gennaio 2018 Nessun commento

Carissimi,

siamo ormai arrivati alle porte della Quaresima e, fin da subito, sarebbe importante chiederci quanto la meditazione della passione del Signore ispira il nostro modo di interpretare la vita quotidiana?

Benediciamo il tempo di Quaresima perché la liturgia ci propone di andare verso la Settimana Santa o, potremmo dire, verso la Settimana Autentica, ovvero quella che ci porta dentro il mistero della Pasqua del Signore.

Sentiamo rivolto a ciascuno di noi l’invito all’essenziale e chiediamo la grazia che i sentimenti e il pensiero di Cristo ispirino il nostro sentire e il nostro pensare. Il testo della Lettera di San Paolo ai Filippesi può ispirare tutto il nostro tempo di Quaresima:

Abbiate in voi gli stessi sentimenti di Cristo Gesù: egli, pur essendo nella condizione di Dio, non ritenne un privilegio l’essere come Dio, ma svuotò se stesso assumendo una condizione di servo, diventando simile agli uomini. Dall’aspetto riconosciuto come uomo, umiliò se stesso facendosi obbediente fino alla morte e a una morte di croce.”.

Paolo si sforza di correre verso la meta, che è la conoscenza di Cristo Gesù (cfr. Fil 3,12) perché è stato conquistato da Gesù. Riconosciamo con franchezza che alcune nostre lentezze, il grigiore di alcune nostre superficialità, il clima lamentoso e scoraggiato che talora si percepisce nella nostra società sono, forse, un segno di una resistenza all’attrattiva di Gesù. Il tempo di Quaresima ci invita a tenere fisso lo sguardo su Gesù, sul mistero della sua Pasqua per conformarci sempre più a lui, nel sentire, nel volere e nell’operare (cfr. Fil 2,13).

La conoscenza di Gesù e del suo messaggio non può limitarsi ai vaghi ricordi del catechismo e non può “aggiornarsi” con qualche titolo di giornale o con qualche conferenza. Mi sento di invitare tutti a sfruttare questo tempo forte dell’anno liturgico per proporsi percorsi di formazione cristiana e incoraggiarvi alla vita comunitaria nelle nostre parrocchie. Tutto questo senza allontanarci mai dalla vita di fede più “semplice”, ma essenziale, come la partecipazione costante alla S. Messa domenicale (e, perché no, ogni tanto a quella feriale) e la periodica celebrazione del Sacramento della Confessione.

Con questa lettere mi permetto di proporre alcuni appuntamenti significativi per rendere la Quaresima un segno forte di rinnovato impegno spirituale e comunitario.

Chiedo a tutti di prendere visione di tutti gli orari delle celebrazioni pensati (e ripensati) per permettere a tutti di accostarsi ai Sacramenti e anche per condurre il cammino spirituale delle nostre comunità ad un’unica grande Veglia Pasquale.

Il tempo di Quaresima è il tempo adatto per confrontarsi con serietà sulle esigenze della carità, per condividere la compassione stessa di Gesù davanti alla folla smarrita, ai malati e agli esclusi. Le forme della carità adatte per il nostro tempo devono essere oggetto di riflessione e di condivisione.

Mi permetto di riproporre a tutti la bella iniziativa del Quartetto – ultimamente un po’ assopita – come forma concreta di un impegno stabile di carità. Si tratta dell’impegno, preso singolarmente o come famiglie, di donare 5€ al mese per il Centro d’Ascolto Vicariale: le offerte potranno essere consegnate in ognuna delle nostre parrocchie agli incaricati che le registreranno e porteranno ai volontari del Centro d’Ascolto. Allo stesso modo sarebbe bello che l’impegno nelle opere di carità portasse qualcuno a rendersi disponibile per prestare servizio nell’accoglienza e l’ascolto delle persone in difficoltà.

Senza dubbio questa proposta richiederà anche la disponibilità ad un po’ di formazione all’ascolto e all’aiuto fraterno (inteso non soltanto sul piano materiale): non è necessario essere degli “esperti”, ma persone con il cuore umile e la volontà di vivere la dimensione della carità non “per conto proprio”, ma come comunità (è possibile avere maggiori informazioni telefonicamente o, ancor meglio, attraverso la mail).

Carissimi, il tempo forte della Quaresima sia intenso e ricco di grazie per tutti: l’invito a conversione ci trafigga il cuore! Non si tratta di un appello convenzionale, ma di una parola amica, esigente e promettente che il Signore ci rivolge.

Lo sguardo rivolto al Crocifisso, la meditazione delle verità cristiane, la pratica di una ascesi (preghiera, digiuno ed elemosina) proporzionata alle nostre capacità e possibilità materiali, ci conduca a vivere con intensità i giorni della passione, morte, risurrezione di Nostro Signore Gesù Cristo.

Tutti saluto, ringrazio e benedico

don Stefano insieme a don Adriano e Padre Luigi 

Calendario celebrazioni

Sacra rappresentazione a San Gerolamo

martedì 7 aprile, ore 20.30

————————

SETTIMANA SANTA

Sabato 4 aprile

ore 16.30 – Giardino San Giovanni Battista:

Festa delle Palme per bambini e famiglie.

Sante Messe Vespertine

ore 17.00 San Gerolamo

ore 18.00 San Giovanni Battista

————————

Domenica 5 aprile

Domenica delle Palme

Sante Messe con orario festivo

————————

9 aprile Giovedì Santo

Sante Messe in Coena Domini

ore 17 San Gerolamo

ore 18 Santi Angeli Custodi

ore 18.30 San Giovanni Battista

e alle ore

20.45 Veglia di Preghiera

Sono ben gradite le piante per gli altari della Reposizione;

i ceri possono essere donati direttamente in chiesa

————————

10 aprile Venerdì Santo

Apertura delle chiesa ore 7.30 per

l’Adorazione personale all’Altare della Reposizione

ore 8.00 a San Giovanni Battista

Ufficio delle Letture e Lodi mattutine.

Celebrazione della Passione del Signore:

ore 15 Santi Angeli Custodi

ore 17 San Gerolamo

ore 18 San Giovanni Battista

Via Crucis: ore 20.45 a San Gerolamo

————————

11 aprile Sabato Santo

ore 8.00 a San Giovanni Battista:

Ufficio delle Letture e Lodi mattutine

Giorno di Silenzio e Preghiera

ore 20,45 VEGLIA PAS QUALE

delle tre parrocchie a San Giovanni Bosco

e consegna dell’acqua benedetta

————————

12 aprile Domenica di Pasqua

Sante Messe con orario festivo.

————————

13 aprile Lunedì dell’Angelo

Sante Messe con orario feriale.

Scarica il volantino: Lettera quaresima 2020

Lascia il tuo commento!

Aggiungi il tuo commento qui sotto.

Perfavore, scrivi chiaro, semplice e niente pubblicità.